Indice

Nuoro: cosa fare, cosa vedere e dove dormire

Benvenuti a Nuoro, un tesoro di storia, cultura e tradizioni che rispecchiano l’essenza autentica dell’isola.

Camminando per le strade di Nuoro, vi sentirete come se foste stati catapultati indietro nel tempo. Le case in pietra, le strade acciottolate e le chiese antiche raccontano storie di un passato lontano: qui, ogni angolo, ogni piazza, ogni edificio ha una storia da raccontare.

Nuoro

Ma Nuoro non è solo storia. È anche un luogo dove la cultura sarda è viva e vibrante. Dai musei che ospitano preziose opere d’arte e reperti archeologici, alle feste tradizionali che animano le strade della città, Nuoro è un luogo dove è possibile vivere la Sardegna nella sua forma più autentica.

E poi c’è il paesaggio. Immersa tra le montagne, Nuoro offre panorami mozzafiato che lasciano senza fiato. Dalle cime del Monte Ortobene, potrete ammirare una vista panoramica sulla città e sulla campagna circostante, un quadro di colori e forme che cambia con il passare delle stagioni.

Cosa Vedere

Cattedrale di Santa Maria della Neve

La Cattedrale di Santa Maria della Neve, situata in Piazza Santa Maria della Neve, è un edificio imponente costruito in stile neoclassico tra il 1836 e il 1854. La struttura, progettata dal frate-architetto Antonio Cano, si distingue per i suoi due campanili gemelli sormontati da cupole e una facciata adornata con colonne monumentali in granito. L’interno della cattedrale, caratterizzato da un’ampia navata unica, offre una serie di effetti chiaroscurali grazie alle sue ampie finestre.

Museo Etnografico Sardo

Il primo luogo da visitare a Nuoro è senza dubbio il Museo Etnografico Sardo. Questo museo è un vero e proprio viaggio nella storia e nelle tradizioni della Sardegna. Le sue collezioni, che comprendono oggetti di uso quotidiano, costumi tradizionali e strumenti musicali, raccontano la vita dei sardi nei secoli passati. Ogni oggetto esposto nel museo ha una storia da raccontare, una storia di persone, di lavoro, di feste, di vita quotidiana. Una visita al Museo Etnografico Sardo è un’occasione unica per scoprire e comprendere la cultura e le tradizioni di questa affascinante regione.

Piazza Sebastiano Satta

Nuoro 2

La Piazza Sebastiano Satta, situata in Piazza Sebastiano Satta, è un luogo di grande interesse culturale. La piazza ospita diverse opere dello scultore sardo Costantino Nivola, che celebrano il poeta nuorese Sebastiano Satta. Questo spazio urbano, caratterizzato da blocchi di granito naturale e figure in bronzo, offre una serie di prospettive mutevoli che invitano alla riflessione e all’ammirazione.

Museo d’Arte Provinciale

Il Museo d’Arte Provinciale di Nuoro è un altro luogo imperdibile per gli amanti dell’arte. Il museo ospita una ricca collezione di opere d’arte, con un particolare focus sulle opere dei pittori sardi. Qui potrete ammirare i dipinti di artisti come Antonio Ballero, Francesco Ciusa e Mario Delitala, che con le loro opere hanno contribuito a definire l’identità artistica della Sardegna. Le opere esposte nel museo spaziano dal XIX secolo ai giorni nostri, offrendo un panorama completo dell’arte sarda.

Chiesa della Solitudine

Non potete perdervi la visita alla Chiesa della Solitudine. Questa piccola chiesa, situata sulla cima di una collina, è uno dei luoghi più amati dai cittadini di Nuoro. La chiesa è dedicata a Santa Maria della Solitudine, la patrona della città, e ogni anno, in occasione della festa della Santa, diventa il fulcro delle celebrazioni religiose.

La chiesa della Solitudine è un luogo di pace e tranquillità, da cui si può godere di una vista panoramica sulla città e sulle montagne circostanti. Una visita a questa chiesa è un’occasione per riflettere, pregare e ammirare la bellezza del paesaggio sardo.

Chiesa Antica della Madonna delle Grazie

Situata in Piazza delle Grazie, la Chiesa Antica della Madonna delle Grazie è uno degli edifici più antichi di Nuoro. Costruita in stile rustico ma eclettico, la chiesa è nota per il suo rosone gotico in trachite rossa e una facciata adornata con una cimasa curvilinea. L’interno della chiesa ospita una serie di affreschi settecenteschi che raffigurano scene bibliche e figure religiose.

Cosa fare

Visita al Monte Ortobene

Se amate la natura e le attività all’aperto, una visita al Monte Ortobene è d’obbligo. Questa montagna, che si erge a sud di Nuoro, è un luogo ideale per escursioni, picnic e, per i più avventurosi, arrampicate. Dalla cima del monte, potrete godere di una vista panoramica sulla città e sulla campagna circostante, un panorama che vi lascerà senza fiato. E se avete fortuna, potreste anche avvistare alcuni degli animali che abitano la montagna, come le aquile reali e i mufloni.

Passeggiata nel centro storico

Un viaggio a Nuoro non sarebbe completo senza una passeggiata nel suo affascinante centro storico. Le strade strette e tortuose, le case in pietra, le chiese antiche e i palazzi storici creano un’atmosfera unica, che vi farà sentire come se foste stati catapultati indietro nel tempo. Durante la vostra passeggiata, non dimenticate di visitare la Piazza Sebastiano Satta, il cuore pulsante della città, dove potrete ammirare una serie di sculture dedicate al famoso poeta sardo. Altri punti di interesse includono il Palazzo della Provincia, la Casa Museo di Grazia Deledda e il Teatro Eliseo.

Partecipazione alle feste tradizionali

Se vi trovate a Nuoro durante uno dei suoi numerosi eventi e feste tradizionali, non perdete l’occasione di partecipare. Una delle feste più importanti è la Sagra del Redentore, che si svolge ogni anno a fine agosto. Durante la sagra, la città si anima con processioni, danze tradizionali, concerti e spettacoli di vario genere. È un’occasione unica per immergersi nella cultura e nelle tradizioni di Nuoro e della Sardegna. Altre feste e eventi includono il Carnevale, la Festa di Sant’Efisio e la Festa della Musica.

Dove dormire a Nuoro

Quando si visita una città ricca di storia e cultura come Nuoro, è fondamentale trovare il giusto alloggio che possa fungere da base confortevole per le tue esplorazioni. Nuoro offre una varietà di opzioni di alloggio che possono soddisfare diverse esigenze e budget. Ecco una guida per aiutarti a scegliere il posto migliore dove dormire durante la tua visita a Nuoro.

Hotel di Lusso

Hotel Su Gologone

Situato nelle vicinanze di Nuoro, l’Hotel Su Gologone è un’oasi di lusso immersa nella natura sarda. Con le sue camere arredate in modo unico, una spa all’avanguardia e un ristorante che serve piatti tradizionali sardi, è il luogo ideale per chi cerca un soggiorno di lusso.

Hotel Grillo

L’Hotel Grillo, situato nel cuore di Nuoro, offre camere eleganti e moderne, dotate di tutti i comfort moderni. Con una piscina sul tetto e un ristorante gourmet, è una scelta popolare tra i viaggiatori che cercano un tocco di lusso.

Bed & Breakfast Accoglienti

B&B Il Centro

Il B&B Il Centro offre un’esperienza più intima, con camere accoglienti e una colazione fatta in casa servita ogni mattina. Situato nel centro di Nuoro, è un’opzione conveniente per esplorare la città a piedi.

B&B Fior di Loto

Per un’esperienza più tranquilla e rilassante, il B&B Fior di Loto offre camere confortevoli in una zona residenziale di Nuoro. Con un giardino accogliente e una colazione abbondante, è il luogo ideale per un soggiorno rilassante.

Consigli Utili

  • Posizione: Considera la posizione dell’alloggio in relazione alle attrazioni che desideri visitare. Alcuni luoghi possono essere raggiunti facilmente a piedi, mentre altri potrebbero richiedere un mezzo di trasporto.
  • Budget: Stabilisci un budget per il tuo alloggio e cerca opzioni che si adattino alle tue finanze senza compromettere il comfort e la qualità.
  • Recensioni: Prima di prenotare, leggi le recensioni degli altri ospiti per avere un’idea della qualità dell’alloggio.

Come scegliere il luogo ideale per soggiornare

La scelta del luogo ideale per soggiornare a Nuoro dipende da diverse variabili, tra cui il vostro budget, le vostre esigenze e i vostri interessi. Se il vostro obiettivo principale è esplorare il centro storico, potrebbe essere conveniente scegliere un alloggio nel cuore della città. Se, invece, preferite la tranquillità della campagna, un agriturismo nei dintorni di Nuoro potrebbe essere la scelta migliore. Infine, se viaggiate in auto, assicuratevi che l’alloggio scelto disponga di un parcheggio. Ricordate, la cosa più importante è che vi sentiate a vostro agio e rilassati durante il vostro soggiorno a Nuoro.

Dove si trova Nuoro

Come Arrivare a Nuoro

In Aereo

L’aeroporto più vicino a Nuoro è l’Aeroporto di Olbia Costa Smeralda, situato a circa 100 km dalla città. Dall’aeroporto, è possibile noleggiare un’auto o prendere un autobus per raggiungere Nuoro. Le compagnie di autobus ARST e Deplano offrono servizi regolari tra Olbia e Nuoro, con una durata del viaggio di circa 1,5-2 ore.

In Treno

Anche se Nuoro non ha una stazione ferroviaria propria, è possibile raggiungere la città in treno fino a Macomer, una città vicina, e poi proseguire in autobus fino a Nuoro. Il viaggio in treno offre l’opportunità di ammirare il bellissimo paesaggio sardo.

In Auto

Se preferisci viaggiare in auto, Nuoro è facilmente raggiungibile dalle principali città della Sardegna attraverso una rete di strade ben mantenute. Da Cagliari, prendi la SS131 in direzione nord fino a Abbasanta, poi segui le indicazioni per Nuoro lungo la SS389. Il viaggio dura circa 2,5 ore. Da Olbia, prendi la SS131DCN in direzione sud, poi segui le indicazioni per Nuoro. Il viaggio dura circa 1,5 ore.

In Autobus

Nuoro è ben collegata con le principali città della Sardegna attraverso una rete di autobus interurbani gestiti da ARST. Gli autobus offrono un modo conveniente e economico per raggiungere Nuoro, con fermate in varie località lungo il percorso.

Consigli Utili

  • Pianificazione del Viaggio: Prima di partire, è consigliabile controllare gli orari dei treni e degli autobus per assicurarsi di avere abbastanza tempo per raggiungere la tua destinazione.
  • Noleggio Auto: Se scegli di noleggiare un’auto, ricorda di prenotare in anticipo, specialmente durante la stagione turistica alta, per garantirti la migliore offerta possibile.
  • Mappa: Avere una mappa o un navigatore GPS può essere molto utile per orientarsi e trovare la strada più breve per raggiungere Nuoro.

Meteo Nuoro

Nuoro
dew point-
arrow-
pressure-
clouds-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-
-
-
umbrella-
arrow-

Visitare Nuoro

Nuoro è una città che merita di essere scoperta. Con la sua ricchezza culturale, la bellezza dei suoi paesaggi e l’ospitalità dei suoi abitanti, offre un’esperienza di viaggio unica e indimenticabile.

Quindi, non esitate. Venite a Nuoro. Scoprite i suoi tesori nascosti, immergetevi nelle sue tradizioni, esplorate i suoi paesaggi mozzafiato. Vi aspettiamo a braccia aperte, pronti a condividere con voi la bellezza e il fascino di questa città incantevole.

Nuoro 4 1

pinit fg en rect red 28

Condividi questa pagina di Sardiniabella.com su: